ARCHIVIO ARTICOLI

ARGOMENTI

CALENDARIO

settembre: 2017
L M M G V S D
« Mag    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

PROPOSTE – ASILO NIDO

Sentirsi a proprio agio

Tre sono le sezioni divise per fasce di età:

  • 3-12 mesi lattanti
  • 12-24 mesi semi-divezzi
  • 24-36 mesi divezzi
Lo spuntino dei piccoli in accoglienza

L’Asilo Nido deve poter essere il luogo dove “sentirsi a proprio agio” e ciò vale sia per il/la bambino/a, ma anche per i genitori.

A questo sentimento di “agio” deve tendere il lavoro integrato delle educatrici dell’Asilo Nido “Le Birbe”.
L’accoglienza, non è solo il “primo momento” dell’arrivo quotidiano, è anche un concetto che guida l’insieme delle progettualità del lavoro e quindi della permanenza all’Asilo Nido. Il benessere a cui tendiamo passa attraverso la definizione di un ritmo di vita che condiziona l’organizzazione delle attività e la vita del gruppo.

L’organizzazione del tempo alle “Birbe” risponde ad una scelta pedagogica di rispetto dei bisogni del/della bambino/a e della famiglia.

Un corretto equilibrio dei tempi si ripercuote positivamente in un equilibrio complessivo del ritmo dell’intera giornata, incluso quello della famiglia, stabilendo così la possibilità di un ulteriore collegamento tra Asilo Nido e famiglia nella gestione della vita del/della bambino/a.
Nella prospettiva dell’Asilo Nido “Le Birbe” non è possibile parlare di organizzazione di spazi di accoglienza dei/delle bambini senza porsi la questione dei tempi delle attività.

Family lab con mamma e papà
Attività esplorativa

La struttura di una giornata di attività, deve partire da una riflessione sui ritmi di vita del/della bambino/a.

Considerando che non per tutti/e i/le bambini/e l’ingresso nell’attività avviene secondo tempi identici, diviene utile accogliere ed iniziare la giornata strutturando delle “attività calme” per piccoli gruppi con degli ateliers che permettano ai/alle bambini/e di seguire il proprio ritmo personale.
Tutte attività che non richiedono un grosso sforzo fisico ed intellettuale, che favoriscono una relazione di piccolo gruppo e che soprattutto permettono a ciascun bambino/a di scegliere con l’attività anche il proprio ritmo di apertura della giornata.
A metà mattinata si propongono delle “attività più intense” rispetto a quelle del momento dell’accoglienza.
Questo è il momento dell’attività di gruppo scelte sulla base delle esigenze e delle preferenze dei/delle bambini/e.
Vengono proposte le attività programmate nel Progetto d’attività proprio di ciascuna Sezione dell’Asilo Nido “Le Birbe”.
Il Progetto d’attività non farà perdere di vista le altre attività che con i/le bambini/e di questa età è possibile praticare e quindi sarà integrato da altre proposte laboratoriali

All’Asilo Nido “Le Birbe” Si tiene conto dei limitati tempi di attenzione e si predispone un momento di “ritorno alla calma” prima di concludere l’attività.

I/le bambini/e devono potersi sentire a loro agio.
Bisogna evitare lunghe spiegazioni, vengono delle indicazioni di finalizzazione dell’attività, ma si privilegia il gioco che è in sé esperienza d’attività, mettendo i/le bambini/e nella condizione di agire in autonomia.

Attività esplorativa